Apnea National School - Formazione - Apnea - Acquaticità neonatale
HOME PAGE        PRESENTAZIONE        EVENTI        LIBRI E VIDEO        ANS JOURNAL        ABBIGLIAMENTO        PRESS AREA        PRIVACY        LINK        CONTATTI


IL SISTEMA DIDATTICO APNEA NATIONAL SCHOOL


L'apnea


L’apnea rappresenta l’antica arte di vivere in simbiosi con l’elemento acqua, con il mare e per muoversi in questo elemento bisogna compiere azioni che non sono usuali e che si differenziano completamente da quelle che si effettuano negli sport terrestri, ma anche dalle altre discipline subacquee e natatorie.
L’apnea, dunque, costituisce una nuova esperienza mentale e motoria che conferisce a questa disciplina un certo mistero e un notevole fascino ove il corpo si fonde con l’elemento acqua.
Ma l’immersione in apnea quale essa sia:  statica, dinamica o profonda, altro non è che il prodotto finale di un processo di apprendimento didattico, fisico e mentale.

Protagonista di questo processo educativo è l’allievo, esperto o neofita e l’istruttore colui che, attraverso precise metodologie didattiche, potrà accompagnare passo dopo passo l’allievo in mondo affascinante: il mondo acquatico.

Un’immersione teorica e pratica in un mondo ovattato, fatto di colori silenzi e di vita ove l’essenza dell’uomo rivive emozioni straordinarie .
L'apnea quindi non é solo "arresto volontario della respirazione" ma, se inquadrata in una cornice più ampia, può divenire "un viaggio dentro se stessi, alla ricerca di quella serenità interiore che tutti vorremmo ritrovare".
L'apnea, nell'ultimo decennio, ha subito profonde trasformazioni passando da un'apnea fisica a quella mentale ed è la mente che riveste un'importanza fondamentale per imparare ad immergersi nel blu senza dover sopportare fatica e dolore.
Un’introspezione che ci consente di vivere sensazioni di benessere psicofisico straordinarie ed ancestrali e, non a caso, il primo sviluppo della vita in ogni bambino che sta per nascere avviene infatti in un ambiente “acquatico”. All'interno del grembo materno si trova il liquido amniotico, che costituisce la condizione prima, assoluta e fondamentale per l'esistere, lo svilupparsi e il vivere del concepito.
Questo liquido rappresenta, sia allegoricamente che realmente, l'ocea¬no primordiale da cui ha origine la vita, in quanto dà protezione prima al germe vitale, poi all'embrione e quindi al feto. Inoltre, essendo questo liquido in continuo movimento, culla il nascituro con un ritmo regolare come l'ondeggiare del mare e gli trasmette tutti i messaggi più soffusi dell’animo materno. 
L’uomo, quindi, assomiglia, fisiologicamente parlando, ai mammiferi marini, ai delfini e, come loro, può immergersi in apnea, ma questa naturale capacità può rimanere nascosta o latente……anche per tutta la vita.


Il sistema didattico


Il sistema didattico ANS prevede un processo di formazione globale ed analitico e l’allievo apprenderà durante il corso le tecniche di respirazione e rilassamento, l’apnea statica, dinamica, profonda, le tecniche di pinneggiamento, di discesa, avanzamento in immersione, l’alimentazione dell’apneista, i materiali, fisiologia del corpo umano ecc.ec…Queste sono solo alcune parti che permetteranno all’allievo di fare un percorso altamente gratificante e formativo.

Apnea National School ha creato un preciso iter didattico per ogni certificazione che l’allievo conseguirà al termine del corso.
 Riteniamo fondamentale, inoltre, dare ad ogni allievo la possibilità di avvalersi dei più moderni ausili didattici e, non a caso ANS ha creato una manualistica moderna e lungimirante composta da vari manuali e guide. 

Inoltre per tutte le tipologie dei corsi e per rendere più semplice e rapido l’apprendimento saranno utilizzati dagli Istruttori ANS le più moderne metodologie didattiche (filmati - presentazioni in power point - riprese video ecc...)




 

 

 

 

 

 


Apnea National School S.R.L. S.A. - Copyrights 2013 - Telefono & Fax: + 39 0165 238026 - P.IVA 01172710079 - REA  AO73462 - Informativa sulla privacy


Utilizzando il nostro sito web acconsenti all'utilizzo dei cookie e di cookie di terzi. E' possibile prendere visione da questo LINK (file PDF) sulle modalita' di gestione degli stessi.OK